Nel futuro dell'architettura c’è un mondo in cui tutti saranno in grado di progettare la propria casa. Basterà utilizzare un tablet o...

Due fratelli rendono l’architettura a portata di app e inesperti

By 11:05:00


Nel futuro dell'architettura c’è un mondo in cui tutti saranno in grado di progettare la propria casa. Basterà utilizzare un tablet o uno smartphone per disegnare muri, porte, finestre e inserire oggetti in maniera semplice e intuitiva. È la visione di Martin Fabrizio e Alessio Luciano Carianni, due fratelli di Modena che hanno reso la progettazione di case a portata di app e inesperti.

Cresciuti in una famiglia di architetti, tra progetti e cantieri, Martin e Alessio hanno iniziato presto a smanettare con i software di disegno tecnico. E a 12 anni Martin disegnava già per l’azienda di famiglia. Così a 22 ha creato il suo primo software per disegno tecnico bidimensionale, compatibile con autocad. Corredato di relativa app permette di disegnare anche tramite le dita.

Oggi i due fratelli formano una perfetta squadra che unisce alle competenze tecniche di Martin, ingegnere civile, quelle più creative di Alessio, che ha scelto di seguire la tradizione di famiglia laureandosi in architettura. E dalla loro visione è nato Arch Plan 3D, un software capace di rendere tutti noi degli architetti, designer e arredatori di qualità. “Vogliamo rendere la progettazione della propria casa facile come giocare ad un videogioco – ci svela Martin durante la tappa modenese dello scouting tour della StartCup Emilia-Romagna - Abbiamo in serbo algoritmi molto avanzati e una libreria di soluzioni progettuali che rendono Arch Plan 3D il primo social network della progettazione interattiva e del design 3D”.

In fase di beta test, la versione definitiva uscirà entro fine anno scaricabile da pc e App Store. E allora potremmo dirci tutti “architetti”. Perché la tecnologia rende il sapere alla portata di tutti.

Poterebbe interessarti anche

0 commenti