Primo comandamento: socializzare! Meglio se davanti ad un buon bicchiere o ottimo cibo. In Emilia Romagna ogni esperienza o tradizione se...

CinCin, la web app che ti guida al brindisi perfetto

By 12:06:00


Primo comandamento: socializzare! Meglio se davanti ad un buon bicchiere o ottimo cibo. In Emilia Romagna ogni esperienza o tradizione sembra portare con sé la voglia di stare insieme. E chi arriva respira subito quest’aria.

Così Jacopo Naidi, trasferitosi a Ferrara dalla sua Mogliano Veneto per studiare giurisprudenza, partorisce l’idea di CinCin. Dopo serate passate alla ricerca di quel locale o quel ristorante particolare che solo chi è del luogo può conoscere, decide di far incontrare universitari e ristoratori, domanda e offerta, online. E per farlo inizia a reclutare la sua squadra all’interno della stessa Università di Ferrara. Scomoda anche il Rettore che decide di aiutarlo inviando una e-mail a tutti gli studenti. Ed ecco la squadra comporsi. A Jacopo Naidi si uniscono cinque studenti: Giacomo Carrozzo, Mattia De Stefani, Nicola Gardinale e Davide Marchi per la parte di sviluppo e Karol Mandini per la grafica. Da Bologna arrivano il video editor Riccardo Luppi e la responsabile della comunicazione Eleonora Conti. Otto persone con un’età media di 22 anni, che abbiamo incontrato durante lo scouting tour della StartCup Emilia Romagna.

Online in fase di beta test, CinCin vuole valorizzare l’offerta di ristoranti e locali per appositi segmenti di pubblico: universitari durante la settimana, turisti e abitanti nel weekend. Un’offerta che non si basa più sul semplice sconto ma sul servizio studiato per soddisfare le esigenze del cliente e fidelizzarlo. Lanciata da poco più di un mese, la piattaforma ha coinvolto in una settimana 40 ristoratori e registrato 500 accessi in un mese, senza investimenti promozionali. Attiva su Ferrara, tra settembre e ottobre CinCin sbarcherà anche a Padova e Bologna. Per portare sempre più persone ad incontrarsi e socializzare.

Poterebbe interessarti anche

0 commenti