Si chiama Newrosparks il dispositivo indossabile per combattere la dipendenza dal fumo senza l'uso di farmaci, sviluppato da Marco G...

Newrosparks, finalista della #StartCupER 2016, in finale a BioUpper

By aprile 07, 2017


Si chiama Newrosparks il dispositivo indossabile per combattere la dipendenza dal fumo senza l'uso di farmaci, sviluppato da Marco Guermandi, dottore in ricerca nel campo dell’Information Technology dell’Università di Bologna e dal suo Team.

La startup, tra i 10 finalisti della Start Cup Emilia-Romagna 2016, è stata selezionata per seguire il programma di accelerazione BioUpper

Delle 151 candidature raccolte da tutta Italia alla chiusura della call (il 30% in più rispetto al 2015), 17 hanno potuto seguire un percorso di formazione in Cariplo Factory, a Milano, e solo 10 stanno attualmente seguendo il programma di accelerazione personalizzato per prepararsi all’ingresso sul mercato.

BioUpper, sviluppato in collaborazione con Polihub e la validazione scientifica di Humanitas, è un programma innovativo che supporta gli aspiranti startupper nelle life sciences con una formula che prevede training, accelerazione, networking, oltre a fondi per i primi tre vincitori.

Il prossimo 8 maggio il team di Newrosparks parteciperà al pitch finale dove una giuria di esperti decreterà i vincitori alla presenza della Ministra Beatrice Lorenzin che consegnerà il premio BioUpper, un voucher da 50 mila euro ciascuno, messo a disposizione da Novartis e Fondazione Cariplo.





Poterebbe interessarti anche

0 commenti