Intervista a Alessandro Cillario e Marco Moschettini, founder di Cubbit, startup che vuole rivoluzionare l'idea del cloud.

Cubbit: dietro l'angolo c'è sempre una possibilità

By maggio 08, 2019 , , , , , , , ,

Intervista a Alessandro Cillario e Marco Moschettini, founder di Cubbit, startup che vuole rivoluzionare l'idea del cloud.


--
Alessandro Cillario e Marco Moschettini sono due dei quattro founder di Cubbit, la startup hi-tech con base a Bologna che vuole rivoluzionare l'idea del cloud tradizionale.
Un progetto che nasce immediatamente dopo la tesi di laurea: a marzo 2016 il team ha presentato la propria candidatura alla Start Cup classificandosi al quarto posto della business plan competition emiliano-romagnola. 
Le caratteristiche della startup però hanno permesso a Cubbit di partecipare al Premio Nazionale dell'Innovazione di quello stesso anno: il mancato posizionamento sul podio locale non ha impedito loro di arrivare primi nella loro sezione. 
Ci hanno detto che la caratteristica principale di uno startupper deve essere la perseveranza: "Anche quando le cose non vanno come ci si aspettava, forse dietro l'angolo c'è un'opportunità in più che bisogna essere in grado di saper cogliere".

Il bando della Start Cup Emilia-Romagna scade il 15 maggio: se hai bisogno di aiuto per presentare la tua candidatura partecipa alle giornate di orientamento.
Qui il calendario.

Guarda l'intervista e candidati alla Start Cup!


Poterebbe interessarti anche

0 commenti