L'idea della startup del biomedicale è rendere la  robotica riabilitativa  alla portata di tutti.

Gianluca Sesenna: scegliere di fare qualcosa di tuo.

By maggio 10, 2019 , , , , , , ,

L'idea della startup del biomedicale è rendere la robotica riabilitativa alla portata di tutti.

--
Gianluca Sesenna, insieme a Andrea Santi e a Mirco Porcari è founder di U&O. L'idea alla base della startup del biomedicale è quella di rendere la robotica riabilitativa alla portata di tutti. Il prodotto di U&O è infatti un esoscheletro facilmente modulabile e configurabile a un prezzo di gran lunga più competitivo rispetto agli altri dispositivi esistenti attualmente sul mercato. I
l team di U&O ha partecipato alla Start Cup 2016 classificandosi secondo. Per Gianluca, il valore aggiunto di Start Cup, è stata la multidisciplinarietà e cioè aver trasformato un team tecnico in un team business. "L'idea che persone che non camminano da vent'anni grazie al nostro progetto possano tornare a farlo è quello che ogni giorno ci spinge a fare sempre meglio".

Vuoi metterti in gioco anche tu? Candidati alla Start Cup 2019 entro il 15 maggio. Iscriviti qui


Poterebbe interessarti anche

0 commenti