La fase 2 è dedicata alla preparazione del Business Plan in vista della finale regionale.

Ecco i dieci progetti ammessi alla fase 2

By giugno 13, 2019 , , , , , , , ,



La fase 2 è dedicata alla preparazione del Business Plan in vista della finale regionale.


Oltre al percorso di formazione, per i 10 progetti ci sarà la possibilità di avere come mentor un imprenditore di una grande azienda, grazie alla collaborazione di Confindustria Emilia Area Centro, Unindustria Reggio Emilia e UPI Parma.

Il 10 ottobre parteciperanno alla finale regionale in cui saranno assegnati i premi degli sponsor e saranno scelti i progetti che sfideranno i finalisti delle altre competizioni regionali al PNI - Premio Nazione per l'Innovazione.

Ecco i dieci progetti selezionati:

  • B-PLAS è un progetto per la trasformazione dei fanghi di depurazione e scarti di cibo in bioplastica
  • BIPOD Technologies sta sviluppando un kit per la diagnosi precoce del Parkinson
  • Functional Analysis Multidimensional bio-Impedence (FAMI) si occupa del rilevamento della composizione corporea
  • GRAD (GRound - truth Agriculture Database) sta creando un database di groundtruth territoriale dinamico
  • InSimili ha brevettato un dispositivo per testing cellulare in vitro
  • LacToLab recupera il latte inutilizzato per altri prodotti di laboratorio
  • Novac Supercap progetta di migliorare i supercondensatori attualmente disponibili
  • rECOver valorizza gli scarti dell'industria ittica per la produzione di cosmetici green
  • SiNBioSys intende produrre quantum dots di silicio, un innovativo materiale dalle molteplici applicazioni
  • TrainingMachine.ai ha un sistema di visione robotica e intelligenza artificiale per l'addestramento delle moderne reti neurali

Poterebbe interessarti anche

0 commenti