“Ci vediamo a Bologna”.  Con queste parole si è conclusa la 17° ed. del Premio Nazionale per l’Innovazione. 

Ci vediamo a Bologna nel 2020

By dicembre 03, 2019


“Ci vediamo a Bologna”. Con queste parole si è conclusa la 17° ed. del Premio Nazionale per l’Innovazione. 


Il PNI nel 2020 si terrà infatti nel capoluogo emiliano-romagnolo: un annuncio che è avvenuto contestualmente al passaggio del testimone tra il professor Giovanni Perrone dell’Università di Palermo al professor Alessandro Grandi dell’Università di Bologna come presidente dell’associazione italiana incubatori universitari PNICube che promuove la “coppa campioni” delle Start Cup regionali.

Nella due giorni a Catania, sede dell'edizione 2019, si sono sfidati 69 progetti, di questi solo 16 hanno avuto accesso alla finale del PNI si è tenuta a Catania nel Monastero dei Benedettini. Tra queste sono state tre le startup provenienti dalla StartCup Emilia-Romagna che hanno avuto la possibilità di presentare il proprio pitch di fronte alla giuria di esperti e addetti ai lavori (qui i dettagli https://www.pnicube.it/premio-nazionale-innovazione/giurati2019): B-Plas nel settore IREN Cleantech&Energy, Eye Can per l’ICT e Novac Supercap in gara per l’Industrial.

Un ottimo risultato per la nostra competizione che come numero di progetti selezionati si pone a pari merito con la competizione di Piemonte e davanti alle altre competizioni regionali tra cui la Lombardia, Toscana e Calabria che seguono con due progetti ciascuna. Pur non essendo saliti sul podio, per le startup emiliano-romagnole il PNI è stata una grande occasione di crescita e di networking. 

La vittoria della Start Cup Emilia-Romagna ha dato loro una spinta significativa al loro business in vista della partecipazione all’importante premio. Ora B-Plas, Eye Can, Novac Supercap e InSimili proseguono la loro corsa verso il raggiungimento degli obiettivi che ogni startup si è prefissata. Il team della Start Cup Emilia-Romagna non può che fare loro un enorme in bocca al lupo augurando loro un successo che sarà più che meritato per il valore dell’idea e per la determinazione delle persone che hanno declinato la loro ricerca in un’idea di impresa.

Per approfondire la conoscenza sui progetti finalisti:



Poterebbe interessarti anche

0 commenti